Breaking News:

Flop! Le interviste evitabili: metti una sera Romeo con Ali Turki

Della serie: “Oh, non si può dire niente che…”

Correva l’anno… l’anno scorso, a fine febbraio, neanche un anno fa, e sul sito di Rtv il servizio sull’intervista dell’anno tra il direttore Romeo e l’imprenditore arabo Ali Turki iniziava cosi:

““Un masterplan per San Marino”: nell’intervista rilasciata al Direttore di San Marino Rtv, Carlo Romeo, – unico strappo alla regola di non esporsi mai troppo sui media –  Mohamed Ali Turki squarcia il velo di mistero che finora, almeno a San Marino, ha avvolto la sua vita privata e professionale, ed entra nel dettaglio soprattutto dei progetti che intende realizzare in territorio.”

Non esporsi mai troppo sui media“, la regola è subito infranta, piatto ricco mi ci ficco, memore della precedente illustre intervista accondiscendenziale* al Borletti nel 2015, l’altro imprenditore salito sul Titano – o sceso sul Titano, dato che ce li presentano tutti come marziani – a portare lavoro e benessere.

E sul piatto i rilanci sono quelli da partita epica, un mi gioco tutto e vedo senza pietà: l’aeroporto internazionale con investimenti da 400/500 milioni di dollari (che fanno più business) e già qui il radar della nostra torre di controllo avrebbe dovuto incominciare a emettere qualche bip, 200 milioni di dollari di investimenti nell’ospedale – bip bip bip – che sarebbe dovuto diventare un polo sanitario visto che ormai il polo del lusso se lo era accaparrato il Borletti, e ancora l’albergo di 33 piani – bip bip bip – da realizzare a San Marino – ma chi sei, Celentano? – non si sa bene se in altezza o in larghezza, ‘sti 33 piani di morbidezza, e infine l’acquisizione della Banca Cis – biiiiiiiiiiip! – lasciatemi passare, please! A pensarci adesso cis cappa da ridere.

“Un progetto completo per il paese”, cosi fu definito nel febbraio scorso, che in poco meno di un anno a quel paese ci va. Sapessi quanta gente che ce sta.

E noi restiamo speranzosi in attesa del grande investitore che verrà a metterci sotto a tutti.

 

*accondiscendenziale  non lo cercate sul vocabolario, l’ho inventato io per essere un pochino più scorretto.

Informazioni su massfidanken ()
Pigro, ma cosi pigro che i Nomadi incisero Io Vagabondo pensando a me....

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: