Breaking News:

Scoperto traffico di fatture false, San Marino si interroga sui perché

(Laboratorio alchemico di Giggino ‘o Mago) Nei momenti di crisi, le persone spesso si affidano alla fortuna: giocano al superenalotto, attraversano la superstrada a piedi, vanno a prostitute sperando di non incappare in un transessuale (o il contrario, dipende dai gusti). Quando questo non basta, può capitare di farsi irretire da biechi personaggi ammantati da un’aura di mistero e di presunto potere: talvolta questi figuri si palesano in grandi manifestazioni pubbliche, dove recitano formule esoteriche quali “abbiamo a cuore il benessere del Paese” o “il futuro dei nostri figli è importante” mentre la gente mangia la pastasciutta offerta per irretirli.

Alcuni di essi sono riconoscibili come presunti appartenenti alla massoneria per i simboli che si possono trovare sulla loro scrivania: la squadra e il compasso, la cazzuola, il regolo. Salvo poi scoprire che la squadra e il compasso gli servono per fare bene i disegni (se no la gran maestra li sgrida), la cazzuola simboleggia il mestiere che dovrebbero fare e il regolo… beh, quello lo usano per cose che normalmente si fanno alle scuole medie.

Ma ancor più da temere sono quelli che confondono esoterismo ed erotismo, ritrovandosi comunque in mutande, ma con un finale ben diverso. Quelli che finiscono nel gorgo rischiano spesso di rimanere ossessionati, arrivando a praticare dell’autoesoterismo che, come ricorda il parroco, rende ciechi.

Informazioni su Armando Misto ()
Attualmente iscritto alla facoltà di non rispondere ma ormai andato fuori corso e fuori rotta, si dedica quotidianamente e scrupolosamente alla trasformazione dell'ossigeno in anidride carbonica. Assiduo ricercatore di nuove soluzioni, ha formulato la prima bevanda non a base d'acqua. Presta ascolto alla musica quando ha qualcosa da dirgli e a sua volta prova a rispondergli. Scrive sul Baracucco per il suo delirio di onnipotenza e perché "la matìria la vo' e su sfòg".

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: