Breaking News:

Grafico si dà all’ippica dopo aver visto l’ennesima locandina di Liberamente San Marino

“Quella mano mi perseguita giorno e notte” – A quanto riferiscono i colleghi sono queste le uniche parole pronunciate dal grafico sammarinese prima di fuggire dal luogo di lavoro. Dopo aver osservato l’ennesima locandina di una serata pubblica organizzata da Liberamente San Marino il ragazzo non ha resistito, deciso ad appendere Illustrator al chiodo per dedicarsi ad altro. – “Meglio un frustino” ha confidato poi alla compagna che abbiamo raggiunto telefonicamente. Non sappiamo se il ragazzo tenterà veramente la carriera di fantino presso l’Ippodromo di Cesena oppure vorrà semplicemente utilizzare il frustino per espiare i sensi di colpa dovuti ai rigidi canoni estetici auto-imposti, così selvaggiamente violentati. Pedini Amati intanto si è detto amareggiato e promette di non fare più locandine.

Locandina

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: