Breaking News:

Interviste Baracucche: Alessandro Rossi risponde subito alle 10 domande (ma anche lui come Arzilli e Berti glissa sull’aperitivo)

Alessandro Rossi, proprio lui, detto Ax ma soprattutto ex politico, ex consigliere, ex Reggente, risponde puntuale alle nostre domande e compone per noi il Sermone più corto di sempre:

1 – Lei è Rossi di nome ma anche di fatto? – “ uhmmm”

2 – Ha mai pensato di brevettare la sua risata come antifurto? – “No come terapia antidepressiva si però.”

3 – Tornerà dentro per rompere il sistema o continuerà a spaccare i maroni da fuori? –  “.. soprattutto quelli di Severini … glieli rompo e poi glieli riaggiusto.”

4 – Io slogan del suo Progetto Agata è “guarda e stupisci?” – “no, tu mi tradisci mi dici vengo ed invece tu pisci

5 – Gli amici la chiamano AX, quando era in SU qualcuno l’ ha mai chiamata SAX? – “no , ho solo fatto il sito che si chiamava SXUN”

6 – Ha sempre affermato di essere un auto didatta della politica, anche lei parcheggiava sul pianello? – “no alla pieve, sa ho un lato un filino blasfemo che viene fuori a volte”

7 – Quando ha lasciato Palazzo Pubblico dopo 15 anni, la prima cosa che ha fatto è stata una doccia? – “Si con l’amuchina, per disinfettarmi da tutti quei miasmi malefici.”

8 – E’ vero che Zuckerberg l’ha contattata perchè sta pensando di aggiungere il “Commento Sermone” a Facebook? – ” Io e Severini stiamo pensado di brevettarlo.”

9 – E’ stato lei a pronunciare la frase “la sinistra ai sinistrati”? – “no ho detti i “sinistrati a sinistra”

10 – Infine Agata Brodet, tutto quello che non strozza ingrassa? – “nel brodetto anche i pesci meno nobili esaltano il sapore ….siccome che di nobile c’è poco in giro.”

11 – Se ha risposto alle 10 domande ci può onorare di un sermone omaggio con aperitivo (visto che Arzilli e Berti tergiversano….) – “Cari Sammarinesi il tempo è vicino è ora che vi uniate nell’amore e nella felicità per creare il paradiso legale che ci meritiamo …Amen”

E cosi sia.

Agata Brodet

 

Informazioni su massfidanken ()
Pigro, ma cosi pigro che i Nomadi incisero Io Vagabondo pensando a me....

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: