Breaking News:

Odissea per i naturalizzati sammarinesi. Giurano per errore su una bibbia in ebraico, diventano tutti israeliani!

Sembrano non avere fine la peripezie dei 10 concittadini che Sabato 8 Ottobre hanno giurato per diventare sammarinesi. Dopo le polemiche dei giorni scorsi tra Repubblica Futura e Segreteria agli Interni sulla mancata naturalizzazione dei soggetti che mancavano all’appello (per non si sa bene quale motivo), oggi si è scoperta una clamorosa svista durante la cerimonia di giuramento che allungherebbe ancora l’attesa dei malcapitati. Le 10 persone avrebbero dovuto giurare su vangeli standard (SMR Approved) ma per uno scambio di copie avvenuto a Palazzo Pubblico durante una precedente visita culturale, il vangelo su cui hanno prestato giuramento era scritto in ebraico. Per coerenza quindi i neo sammarinesi in realtà sono diventati israeliani tra lo stupore generale. Ma come è potuto accadere tutto ciò? E’ presto detto. A differenza dei consiglieri che possono giurare sul vangelo o sull’onore, i naturalizzati possono giurare sui vangeli o sull’onere. Tutti e dieci hanno scelto la seconda formula ed i Reggenti Berardi-Riccardi hanno replicato all’unisono: “Complimenti! Siete indebitati!”. A questo punto tutti i presenti hanno fatto marcia indietro, optando per la formula di rito del vangelo, ignari però che si trattasse della copia sbagliata. Dalle prime indiscrezioni, nei prossimi giorni la segreteria istituzionale allestirà una nuova cerimonia per chiudere definitivamente il caso. Non cessano però le polemiche attorno ai mancati controlli che, a detta delle opposizioni, dovranno essere intensificati per evitare spiacevoli situazioni. Tra le prime misure adottate dalla Segreteria agli Interni è stato introdotto l’obbligo di aprire il libro per un veloce controllo preliminare: “Non si giudica un libro dalla copertina” ha sintetizzato ai nostri microfoni il segreterio Venturini. Non è la prima volta che capitano sviste del genere durante la cerimonia di naturalizzazione che sono sempre state aggiustate tra il silenzio dei media e dell’opinione pubblica. Tra queste le più clamorose sono state:

Giura per errore su un vinile dei Kiss, ricoverato per ustione da fiamme dell’inferno

Giura per errore su una copia di Playboy, diventa improvvisamente cieco

Giura per errore sulla guida del telefono, diventa centralinista dell’Iss

Giura per errore sul programma elettorale di San Marino Prima di tutto, diventa il fratello dei fratelli Grimm

Giura per errore sul programma di adesso.sm, diventa uguale a prima

Giura per errore sul programma di Democrazia in Movimento ed inizia a dire corbellerie

Giura per errore su una copia de La Tribuna Sammarinese e diventa socio occulto

Giura per errore su una copia de l’Informazione e diventa un poliedro

Giura per errore su una copia de la Serenissima e diventa tranquillissimo, sperando di non morire mai.

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: