Breaking News:

Miche Lotti raddoppiano: due funivie is megl che one!

Accoppiate utili e inutili nella vita quotidiana.

I coglioni ad esempio sono sempre in coppia e, nonostante esiti futuri incerti e discutibili, sono necessari per la continuità della specie. le mani sono due perché ovviamente una mano lava l’altra, mentre i sensi di marcia sono due ma potremmo benissimo avere tutte le carreggiate a senso unico cosi ognuno se ne va per la sua strada.
I sessi per fortuna sono due se no ci ammazzeremmo di pugnette, i bagni sono due ma solo perché gli uomini pisciano sulla tazza, i poli sono due perché non possiamo permetterci mica il lusso di averne solo uno enorme. I binari del treno sono due e non si incontrano mai, chi mai potrebbe immaginare un treno che viaggia su una sola rotaia?
Al ballottaggio vanno in due perché tre balle sarebbero veramente troppe, di contro invece le torri sono tre perché una torta Due Monti sicuramente non avrebbe avuto successo, mentre i due liocorni sono, appunto, in due, anche se non li ha mai visti nessuno.
A San Marino i Reggenti sono due perché, come dice la parola stessa, si reggono l’un l’altro, e in questa legislatura anche i segretari al Territorio, Miche e Lotti, sono due ed hanno sviluppato una visione binoculare del paese. Una funivia è bella, funzionale e costosissima, non si comprende il motivo per cui sul monte non possiamo averne due, come le corna sulla testa del bue.
Innanzitutto per una mera questione di equilibrio e simmetria nel deturpare il profilo del monte, ma anche per garantire trecentosessantacinque giorni all’anno il servizio all’incessante flusso di turisti e utilizzatori che affollano le pendici del Titano. E infine perché come ben si sa le funivie del Signore sono infinite e non saremo certo noi a peccare di modestia.
Due funivie meglio che una, i classici due piccioni presi con una fava insomma, e indovinate un po’ chi è la fava.

Casualità del giorno: a San Marino anche i carcerati evadono in coppia.

Informazioni su massfidanken ()
Pigro, ma cosi pigro che i Nomadi incisero Io Vagabondo pensando a me....

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: