Breaking News:

Prima i primi! Secondi i secondi, pane, contorni, caffè e ammazzacaffè.

Acqua e vino compresi.

Nasce Prima i Sanmarinesi, nuovo movimento di area sanmarinese, a tutela del territorio e della popolazione sanmarinese.

Nulla trapela ancora del nuovo soggetto politico, solo si sa che si suddivide in nove correnti, a rappresentare i nove castelli: Prima i Cittadesi, Prima i Chiesanuovesi, Prima i Borghigesi, Prima gli Acquavivesi, Prima i Montegiardinesi, Prima i Fiorentinesi, Prima i Faetanesi, Prima i Domagnanesi e Prima i Serravallesi. Già sarebbero avvenuti i primi scontri tra Serravallesi, Borghigesi – i più grandi – e Cittadesi – i più rappresentativi – per la leadership del Movimento. I primi vorrebbero portare la sede della capitale al Multieventi, i secondi al Bocciodromo e i terzi mantenerla dove sta tradizionalmente prolungando però il territorio fino al Sacello.

Palese, di contro, e inevitabile lo scontento dei Gualdicciolesi e dei Doganesi che si sarebbero già accordati per formare una sottocorrente con un nuovo sottocastello, chiedendo di prolungare la strada di Fondovalle da Galazzano fino al torrente San Marino. I Muratesi invece avrebbero già deciso di erigere un muro e ottenere l’autonomia mentre i Torracciesi vorrebbero dichiarare l’aeroporto zona franca e aprire un collegamento diretto con i Lussemburghesi.

Addirittura sembra che Strada Quinta Gualdaria si sia appena riunita per formare un’assemblea costituente e aprire una nuova via politica, mentre gli abitanti di via Guiduccio chiederebbero di modificare gli statuti. Affermano di avere scoperto tracce del passaggio di Marino ed il Sacello in realtà sarebbe a Gualdicciolo, dove adesso sorge la cartiera, anche se località concorrenti li accusano di avere fatto cartiere false.

Voci insistenti, inoltre, darebbero per certa la nascita di un Movimento dei Calanchi. Ormai è un fiorir di movimenti inarrestabile e presto si arriverà finalmente al Movimento Me.
Una persona una lista.

Informazioni su massfidanken ()
Pigro, ma cosi pigro che i Nomadi incisero Io Vagabondo pensando a me....

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: