Breaking News:

Vende sul web falsi vini: annullate decine di messe già celebrate

(Cantina della terza torre) – Un giovane dipendente di un enoteca di San Marino è stato denunciato per contraffazione per aver venduto sul web bottiglie di vino pregiato, ma di dubbia provenienza. La diocesi San Marino-Montefeltro ha sporto denuncia dopo che alcuni sacerdoti hanno lamentato un certo malessere dopo la celebrazione delle funzioni religiose del weekend.
– Passi la rigenerazione, ma questo vino sapeva d’aceto – ci ha confidato in una lettera firmata un diacono che ha voluto rimanere nell’anonimato per evitare ripercussioni.
Vittime del raggiro anche qualche politico nostrano che, a causa degli agenti chimici presenti nelle bottiglie, ha iniziato a raccontare favole. I medici consigliano di aerare il locale prima di entrare in contatto con le bottiglie aperte, dalle analisi chimiche effettuate il vino è risultato una miscela altamente pericolosa di acido acetico e tracce di pifferaio magico. Sequestrate nell’abitazione del giovane un centinaio di bottiglie che recavano l’etichetta visibilmente contraffatta “Raccontastorie 2014”.
Le indagini proseguono.

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: