Breaking News:

Rutelli: “Spero che il Titano diventi una green Republic”. Venturini ordina 10.000 litri di nuova vernice stradale

(Colorificio Sammarinese) – L’idea di Francesco Rutelli, per la Repubblica di San Marino, è quella di adottare politiche di sostenibilità ambientale, nell’edilizia, nei trasporti, nella gestione dei rifiuti; la cosiddetta ‘economia verde’. Il Segretario agli Interni Giancarlo Venturini, appena ascoltate le parole di Rutelli ai microfoni di Rtv, ha prontamente alzato la cornetta ed in collaborazione con la Segreteria al Territorio, ha incaricato la ditta che si occupa della manutenzione stradale di acquistare un intero stock di vernice verde. Da fonti interne alla segreteria si parla di 10.000 litri ma è un dato approssimativo che potrebbe aumentare.
– “Il verde è sempre stato al centro dei nostri pensieri” – ha detto Venturini ai nostri microfoni.
Già partiti gli studi per il rifacimento delle strisce pedonali; si abbandonerà così il vecchio blu per un più attuale verde bottiglia ma pare che, dai primi test di colore effettuati, il campione di colore fornito non fosse di buona qualità; da alcune indiscrezioni trapelate sembra che, applicando il nuovo colore sul vecchio blu, si creasse una strana colorazione marrone. Si è così deciso di passare ad un campione più denso per evitare brutti accostamenti cromatici; sono stati quindi coinvolti gli uomni dell’Ugraa che hanno prontamente fornito sfalci ed alberi sradicati a volontà per ‘caricare’ il colore di un nuovo tono più corposo.
Architetti, geometri, artisti e semplici appassionati di decoupage stanno cercando un modo per contribuire al progetto parallelo della Segreteria alla Cultura: “San Marino al verde”, invitati a collaborare ospiti qualificati come economisti, banchieri e finanzieri di dubbia provenienza.
Anche il Consorzio Vini Tipici della Repubblica di San Marino non si è tirato indietro, è stata infatti inaugurata una nuova linea di produzione denominata “Il Verde dei Castelli” nella quale è stata aggiunta della menta per dotare il vino di una colorazione adeguata alla nuova visione.
Un gruppo di cittadini entusiasti ha già formato un’associazione di appassionati: Liberamenta San Marino.

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: