Breaking News:

Riforma Istanze d’Arengo: obbligo di presentazione assieme al cassetto dove verranno chiuse

Cambiano i tempi, cambiano le forme di presentazione, aumenta il peso specifico dell’Istanza. Si può parlare di vera e propria rivoluzione per uno degli istituti di democrazia diretta più amati dai sammarinesi. La cittadinanza dovrà ora munirsi, per legge, di un cassetto in legno massello dove collocare l’istanza prima della presentazione alla Reggenza e dove sarà ricollocata dopo la discussione in Consiglio ed anche dopo dopo l’eventuale approvazione. Con la ratifica del decreto delegato si potenzierà enormemente il ruolo della cittadinanza, specialmente se si tratta di cassetti di rovere. Non sono state ancora diramate le specifiche tecniche ma dalle prime indiscrezioni trapela che saranno compatibili sia le dimensioni standard da 45/55 cm (dossi, parcheggi, statue) che quelle fuori standard, ovvero per quei cassettoni da 70/80 cm tipiche delle vecchie credenze della nonna, dove si possono archiviare le istanze più controverse, come quelle sui diritti civili, aborto, eutanasia, coppie gay, ecc..
Per ovviare ai problemi legati alle misure il Governo ha già siglato un accordo con Ikea per poter aggiungere al loro corposo catalogo anche COGLIÄMLOSPIRITÔ una versione smontata e ricomponibile di cassetto in acero, disponibile nelle versioni MABØCCIAM e TÅNIMODILECÜMPAGN. Perplessità da parte dell’opposizione che denuncia la corsia preferenziale rivolta troppo spesso all’esterno: “Almeno potevate accordarvi con Colombini”.

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: