Breaking News:

San Marino va in Paradiso: Benvenuti nell’Antigua Terra della Libertà

“Nel mezzo del cammin di nostra vita ci ritrovammo in una lista oscura, chè l’economia retta era smarrita. Ahi quanto a dir qual era è cosa dura, esto shock scioccante e aspro e forte, che nel pensier rinova la paura”. (Dante, La Divina Commedia, Borgo Maggiore).

Conti in rosso ma l’Inferno può attendere. L’accensione di qualche mutuo qua e là per coprire i debiti che abbiamo accumulato come Stato porteranno non solo liquidi ma anche una ventata di aria fresca. Niente panico, manterremo comunque la nostra identità millenaria.
– “Continueremo a comprare il pesce fritto nel nostro mercato del Giovedì” – commenta il Capitano di Castello di Lussemborgo Maggiore che riceve il consenso anche dagli abitanti di Ca’ Zurigo che stanno già assaporando la nuova cioccolata locale, mentre il Consorzio Terre di San Marino si specializzerà in olio di palma e tequila.
Dalla giunta di Montecarlo Giardino fanno sapere che sono in via di perfezionamento una serie di curve Mirabeau ma rassicurano che la viabilità non verrà stravolta. Al via le grandi opere dal respiro internazionale come il canale di Canapanama e l’abbattimento dell’ex Symbol; sarà direttamente l’Ikea a procedere allo smantellamento a loro spese, pezzo per pezzo. Verrà poi riassemblato e rivenduto sul loro catalogo (Katedraål, 345€, ndr). Fiorentino Monetario Internazionale radunerà una serie di esperti di finanza globale che a cadenza mensile elaboreranno un piano ai Pianacci, una strategia strategica insomma. Città di San Marino sarà gemellata con Città del Vaticano anche se molti preferirebbero Città del Messico ma per non irritare Trump forse si ripiegherà su Città di Castello. Verso mare, il castello di Seycherravalle dovrà modificare l’aspetto urbanistico, alleggerendo la congestione degli edifici lungo la superstrada; è già stato dato mandato all’Ugraa di piantumare alcune palme sul confine di Dogana anche se, a quanto pare, non è proprio un gran biglietto da visita per chi varca il confine. Dogana probabilmente verrà cancellata dalle cartine e sostituita con Seycheravalle 2. Intanto, grazie al Parco Scientifico Tecnologico ed alla Cartiera Ciacci, si è sviluppata una nuova tecnologia in grado di produrre in serie, ed a costo ridotto, slot machine in cartonato da installare nel castello di Las Acquavegas a luogo da destinarsi, già pronti alcuni sponsor per finanziare il progetto a Ca’ Martini.

Dobbiamo passare dalla seconda rivoluzione industriale alla terza, per smettere di consumare le ricchezze del passato e tornare a produrre, liberando la nostra creatività. San Mauritius ha tutte le carte in regola per farlo” (Jeremy Barafkin)

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: