Breaking News:

Dal caos targhe alle targhe caos, arriva il kit “fai da te” per stamparne una diversa al giorno!

Per me è una TARGATA pazzesca!

Quando il caos diventa impossibile da gestire, la soluzione è aumentarlo. Dalla teoria del caos alla pratica: l’immatricolazione di un auto a San Marino provoca un ciclone a Tokyo dove una rockstar giapponese riceve la medaglia dell’ordine equestre di Sant’Agata da Podeschi che invita Al Bano ad un concerto per l’inaugurazione del Polo del Lusso fermo per colpa del Cis che non ha gli Npl del Symbol senza fondi pensione di Abs che da Roma non ci cagheranno di striscio comunque.

Dal registro automezzi trapelano poche informazioni circa il kit targa, che vedrà la sinergia tra la Segreterie all’istruzione ed Esteri con la collaborazione della San Marino Innovation per la realizzazione di TARGATA! Targa semovente semovibile semivalida semisolida sammarinese.
Una prima soluzione temporanea, semplice ed efficace proposta dal Congresso di Stato sarebbe stata quella di apporre l’adesivo -ITA- sul retro dell’autovettura al posto di quello -RSM- o realizzare lo stemma sulla targa con la dicitura “Repubblica Italosanmarinese” per trarre in inganno i poliziotti più solerti, ma ovviamente sarebbero palliativi momentanei fintanto che non venga definitivamente distribuita e omologata TARGATA!, addirittura utilizzando la tecnologia Blockchain per evitare che due o più utenti utilizzino la stessa sigla lo stesso giorno.
Nel kit targa in concessione l’automobilista avrà in dotazione lettere e numeri in un #ballottino dal quale estrarre giornalmente caratteri a casaccio. Si potranno avere sigle senza senso ma anche marchi di distinzione come GENGA, ECFAT, ASOIA o personalizzate: RENZI, MARCO, ANDREA e addirituttra MICHE e LOTTI, per chi possedesse due vetture (o due personalità) e GUIDI per chi avesse responsabilità di governo o imperativi categorici da esibire, il tutto per una durata di sole 24 ore.
Verrà inoltre istituita una “Lotteria in carrozzeria” con l’estrazione quotidiana delle targhe vincenti che potranno ricevere in omaggio un set di cartucce per stampare la targa in diversi colori eccetto il verde, dedicato alle auto che posseggono il kit elettronico a led.
Nel frattempo fioccano le proposte delle associazioni di categoria: i commercialisti propongono una momentanea rivalsa di dieci frontalieri per multa per tamponare il vuoto legislativo. I sindacati temporanee targhe di prova CSU040, CSU070 per aderenti e tesserati con agevolazioni stradali in repubblica come riduzione del 10% dei dossi artificiali, mentre l’Apas vorrebbe realizzare targhe personalizzate VIAPAS da consegnare insieme allo stick adesivo ANIMALE A BORDO da apporre sul retro della vettura.
Questa soluzione ricorda tanto Scarabeo, nel senso dello stercorario.

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: