Breaking News:

“Fanculo” in Aula del capogruppo DC Mazza, incontrato Beppe Grillo per azione comune

(Dal blog di Beppe Grillo) – Non è passato inosservato ai media l’uscita estemporanea del consigliere e capogruppo della Democrazia Cristiana Luigi Mazza che, dopo un concitato intervento per difendersi dalle accuse di mazzette, si è lasciato scappare un “fanculo” in diretta a microfoni accesi durante la scorsa seduta del Consiglio Grande e Generale.
Beppe Grillo ha prontamente colto l’occasione per salire sul Titano e concordare col capogruppo DC qualche azione di richiamo in comune. Dopo una breve colazione al bar Torretta, si è deciso di organizzare per il prossimo dicembre nel piazzale del Bricò il “Mazza Day”, per poter finalmente manifestare tutto il proprio dissenso. Si è accodato alla manifestazione, ma con riserva, Lorenzo Busignani, che pochi giorni fa aveva dato a tutti i consiglieri degli “incapaci” e che ci ha confidato di sentirsi in linea con lo spirito della manifestazione, anche se non sappiamo ancora se farà la parte “dell’outsider” oppure della Casaleggio&Associati.
Gli organizzatori hanno pensato anche all’inno per il “Mazza Day”, ma il rapper Fedez ha rifiutato l’offerta: “Quando sono i politici a gridare fanculo, noi rapper cosa dovremmo fare?” ha detto perplesso ai nostri microfoni. A quel punto è stato fatto il nome di Valentina Monetta che per l’occasione canterà un pezzo inedito dal titolo “Fammi entrare, non sono più in blAck list”.
Questa un’anticipazione del programma di massima del “Mazza Day”:
Ore 9:00 – Saluti, con un fanculo di gruppo
Ore 9:05 – Verrà premiato Luigi Mazza con un mattoncino l’Ego d’Oro. Questa la motivazione: “Per la caparbietà con cui è voluto salire sul podio anche questa volta, rubando la scena al nuovo Segretario alle Finanze Capicchioni ed alla discussione sul bilancio, la questione morale e tutto il cucuzzaro”.
Ore 9:30 – Incontro di pugilato, valido per l’assegnazione del titolo della categoria “Pesi sullo stomaco”.
Ore 11:00 – Gara di lancio delle accuse. Il vincitore riceverà una denuncia e un coniglio già domato.
Ore 12:00 – Pranzo con saraghina & piadina (è gradito il tesseramento).
Ore 14:00 – Pennichella su amaca, gentilmente offerta da Bricò.
Ore 15:00 – Spazio Amarcord “eravamo amici al bar” . L’aneddoto di Nello Micheloni su come è nato il nomignolo ‘cicciomazzetta’ al bar Torretta. Conduce Maurizio Costanzo.
Ore 16:30 – Merenda U.S.A. con gli hamburger del Rose&Bowl.
Ore 17:00 – Discorso conclusivo, conciliante il sonno.

A tutti i partecipanti un buono benzina al distributore di Rovereta.

Informazioni su Muzio Scavolani ()
Dal 1980 cercano di etichettargli il nome Luca Pedoni e dedica corpo ed anima (non è ancora scientificamente dimostrato se ne ha una) ad alimentarsi. Da piccolo trascriveva le bestemmie del nonno davanti alla tv nel diario di ricette di Suor Germana della nonna. Attualmente è senza mani per cui scrive con la punta del naso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: